Autoclave ASAL 760

Autoclave ASAL 760

Disponibilità: Disponibile
€1.095,00 + iva
Iva: €240,90
Pre-ordine completato con successo. Grazie per averci contattato!

L'autoclave Asal 760 è una sterilizzatrice a vapore che genera una pressione di esercizio di 1 atm. corrispondente ad una temperatura di sterilizzazione di 121°C.

E dotata di:

  • Camera di sterilizzazione da 20 litri in acciaio inox conforme ai requisiti della direttiva 97/23/CE (PED)
  • Coperchio in acciaio inox con bloccaggio meccanico sulla camera di sterilizzazione
  • Resistenza elettrica a piastra radiale
  • Manometro per verifica della pressione di esercizio
  • Sensore di sicurezza a riarmo manuale in caso di mancanza acqua
  • Termometro digitale.
  • Timer 0-120 min. che comanda la resistenza
  • Interruttore generale e spie luminose per segnalazione di alimentazione elettrica inserita, mancanza acqua e resistenza elettrica inserita
  • Custodia esterna in acciaio con verniciatura in polvere antiacido
  • Per la sterilizzazione sono sufficienti tre litri di acqua deionizzata o demineralizzata
  • Esente da controllo ISPESL perché entro limiti di capacità e pressione previsti

Questo apparato progettato, costruito e testato secondo la Direttiva Europea 2004/108/CE (compatibilità  elettromagnetica EMC), alla Direttiva Europea 2006/95/CE (bassa tensione BT) e alla norma CEI EN 61010-1:2011 e CEI EN 61010-2-040.

Scheda Tecnica (PDF)

L'autoclave Asal 760 è una sterilizzatrice a vapore che genera una pressione di esercizio di 1 atm. corrispondente ad una temperatura di sterilizzazione di 121°C.

E dotata di:

  • Camera di sterilizzazione da 20 litri in acciaio inox conforme ai requisiti della direttiva 97/23/CE (PED)
  • Coperchio in acciaio inox con bloccaggio meccanico sulla camera di sterilizzazione
  • Resistenza elettrica a piastra radiale
  • Manometro per verifica della pressione di esercizio
  • Sensore di sicurezza a riarmo manuale in caso di mancanza acqua
  • Termometro digitale.
  • Timer 0-120 min. che comanda la resistenza
  • Interruttore generale e spie luminose per segnalazione di alimentazione elettrica inserita, mancanza acqua e resistenza elettrica inserita
  • Custodia esterna in acciaio con verniciatura in polvere antiacido
  • Per la sterilizzazione sono sufficienti tre litri di acqua deionizzata o demineralizzata
  • Esente da controllo ISPESL perché entro limiti di capacità e pressione previsti

Questo apparato progettato, costruito e testato secondo la Direttiva Europea 2004/108/CE (compatibilità  elettromagnetica EMC), alla Direttiva Europea 2006/95/CE (bassa tensione BT) e alla norma CEI EN 61010-1:2011 e CEI EN 61010-2-040.

Scheda Tecnica (PDF)